Convegno, 25 ottobre 2022 – Ore 9,30 – Passato, presente e futuro dei rimboschimenti per la tutela del territorio e la salvaguardia ambientale

Auditorium della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze,
Via Folco Portinari 5 Ora inizio: 9,30

Per fronteggiare quella che si sta prospettando come una grave crisi
ambientale, sono sempre più numerosi i progetti che puntano a
ricostituire ecosistemi degradati o, ancora più spesso, piantare alberi.
Nel secolo scorso sono stati realizzati in Italia numerosi rimboschimenti,
spesso inseriti in un’azione molto più vasta e complessa di bonifica
montana che ha richiesto un imponente sforzo umano, tecnico e
finanziario. Questo convegno ha l’obiettivo di analizzare le prospettive attuali dei
rimboschimenti e il loro contributo alla salvaguardia ambientale, al fine
anche di fornire indicazioni per i nuovi programmi che si stanno avviando
e impiegare al meglio le risorse disponibili. Come esempio della imponente
opera di rimboschimento che ha interessato ampie aree del nostro Paese
nel secolo scorso, verrà presentato il libro di Francesco Iovino “La
ricostituzione boschiva in Calabria. Modello di riferimento del passato con
approcci attuali in tema di tutela del territorio e dell’ambiente”.

PROGRAMMA Scarica pdf

9,30 Indirizzi di saluto
Orazio Ciancio – Presidente Accademia Italiana di Scienze Forestali
Marina Marinelli – Comando Regione carabinieri forestale “Toscana”
Sara Nardi – Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Firenze

Interventi

Modera: Susanna Nocentini (Accademia Italiana di Scienze Forestali)

  • Rimboschimenti e bilancio idrologico nel quadro della crisi climatica – Marco Borghetti (Università della Basilicata)
  • Rimboschimenti e lotta alla desertificazione in Italia – Piermaria Corona (CREA Foreste Legno)
  • Rimboschimenti e stabilità dei versanti – Federico Preti (Università di Firenze)
  • Rimboschimenti e produzione vivaistica: il ruolo dei Centri Nazionali per lo studio e la conservazione della biodiversità forestale – Davide De Laurentis (Comando Unità forestali ambientali e agroalimentari dell’Arma dei Carabinieri)
  • Rimboschimenti, gestione forestale e resilienza – Davide Travaglini (Università di Firenze)
  • Nuove tecnologie per il monitoraggio dei rimboschimenti – Gherardo Chirici (Università di Firenze)
  • I rimboschimenti nell’Appennino: problemi e prospettive – Federico Maetzke (Accademia Italiana di Scienze Forestali)
  • Il rimboschimento nella valutazione economica dei servizi ecosistemici – Enrico Marone (Università di Firenze) –

Presentazione del libro di Francesco Iovino “La ricostituzione boschiva in Calabria. Modello di riferimento del passato con approcci attuali in tema di tutela del territorio e dell’ambiente”, Rubbettino editore, 2021 – Luigi Portoghesi (Università della Tuscia)

Discussione e Conclusioni